Rapiscono un gatto ma mangia troppo e lo riportano indietro

0
115

Cupid è il nome di un Maine Coon che, qualche settimana fa, era stato rapito in una casa di Landskron, in Austria. Degli sconosciuti si erano introdotti nel giardino della casa per portare via proprio il gatto, di una razza molto richiesta e, al tempo stesso, costosa.

Dato il pregio dell’animale e il valore dello stesso, che si stima essere di circa 4000 euro, la padrona si aspettava una richiesta di risarcimento. Sebbene possa sembrare insolito, infatti, talvolta gli animali di razza come questo vengono rapiti per poi chiedere una somma in cambio. Proprio per questo motivo, la donna era in attesa di un contatto da parte dei rapitori del suo Cupid. Tuttavia, le settimane sono passate invano, perché Stephanie Frey non ha mai ricevuto la richiesta di riscatto.

Ormai rassegnata al fatto di aver perso il suo gatto, un giorno esce a buttare l’immondizia e trova una sorpresa ad attenderla. Tornando in casa, dove aveva lasciato la porta aperta, ha ritrovato il suo splendido Cupid sul divano, accoccolato come se fosse sempre stato là.

Si può immaginare la gioia della donna che, dopo settimane di dolore, rivede il suo gatto tanto amato e tanto pregiato proprio sul suo divano.

Ovviamente, ora sul caso indaga la polizia, che ha stabilito che, con estrema probabilità, i rapinatori hanno riportato indietro il gatto perché quest’ultimo ha un appetito 3 4 volte superiore alla media. Questo significa, quindi, che facendo due calcoli hanno pensato che sarebbe costato di più il cibo che altro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY